AUGURI


STAMPA DI PARTE: EVITATARE INUTILI ALLARMISMI !!!

Come la comunicazione manipola i risultati delle ricerche, come non fare la comunicazione.
Quello sugli allarmismi è il titolo più ricorrente usato quando la stampa affronta i temi ambientali. E molto spesso è supportata dalla “scienza”, da qualche illustre pennivendolo, da cervelli che non hanno più voglia di pensare. Mentre il regista vero, il profitto di pochi, è dietro le quinte.
Innumerevoli sono gli esempi, nella storia recente il più eclatante forse è stato quello dell’amianto, c’è voluto un secolo di tempo, migliaia di morti, decine di migliaia di coinvolti, un’economia distrutta, speranze di generazioni al vento. Il novecento è pieno di questi esempi, dal piombo tetraetile nella benzina, al fumo di sigaretta, agli estrogeni agli animali da allevamento fino al surriscaldamento del pianeta, ogni tema trova qualche scienziato e qualche pubblicista che nega le evidenze, che confonde e sposta in avanti la soluzione dei problemi. Con i pesticidi sta succedendo la stessa cosa.

Pesticidi killer nelle api, azione legale di ambientalisti e ong

Riceviamo e pubblichiamo

 Greenpeace International, il Coordinamento Apistico europeo Bee Life e altre quattro associazioni ambientaliste e di consumatori (Pesticides Action Network Europe, ClientEarth, Buglife e SumOfUs) sono intervenute presso la Corte di Giustizia europea per difendere il bando europeo di tre pesticidi killer delle api dopo il ricorso presentato da Syngenta e Bayer contro la Commissione Ue, per chiedere l’annullamento del divieto. Dallo scorso 1 dicembre, infatti, il bando vieta parzialmente l’utilizzo di tre insetticidi prodotti da Syngenta (thiamethoxam) e Bayer (imidacloprid e clothianidin), che appartengono ad una classe di sostanze chimiche note come neonicotinoidi.


leggi tutto

Inoltre
Allarme EFSA: dai neonicotinoidi conseguenze neurologiche per l’uomo!
http://www.mieliditalia.it/index.php/api-agricoltura-ambiente/notizie-agricoltura-e-ambiente/81497-allarme-efsa-dai-neonicotinoidi-conseguenze-neurologiche-per-luomo

Rapporto Nazionale Fitofarmaci nelle Acque 2013

 E'stato pubblicato il rapporto nazionale fitofarmaci nelle acque

http://www.isprambiente.gov.it/files/pubblicazioni/rapporti/rap175.2013.pdf

Nonostante la pesenza di molti residui di fitofarmaci ed erbicidi nelle acque superficiali e di profondità la Coldiretti non sembra preoccupata anzi, dichiara:
[...]"Tuttavia, ad eccezione della terbutilazina, tutte le altre sostanze non sono più autorizzate in Europa, per cui il monitoraggio evidenzia il residuo di una contaminazione storica, dovuta al forte utilizzo delle sostanze in passato e alla loro persistenza ambientale." [...]
leggi tutto

Vien da chiedersi se tra dieci o vent'anni troveremo le sostanze che stiamo utilizzando oggi.

riconversione sulla via: il biodstretto della via Amerina e delle Forre

Riceviamo e pubblichiamo
Nel viterbese una ventina di aziende danno vita al “Bio-distretto della via Amerina e delle Forre”: come far rinascere un territorio in crisi
---
testo e foto di luca martinelli

 http://aiab.it/images/stories/riconversione_sulla_via.pdf

LA VALLE CHE VORREI II

Venerdì 6 dicembre presso circolo Noi ore 20,30 – Via Chiesa, S. Pietro in Cariano.
Maggiori informazioni al 340 4915732

INTERVERRANNO:
Roberto Burdese, presidente Slow Food
Maurizio Pallante, fondatore e presidente del “movimento per la decrescita felice”
Averardo Amadio, presidente onorario WWF Veneto
Don Albino Bizzotto, fondatore associazione “beati i costruttori di pace”

* Serata aperta a tutti con ingresso libero presso circolo Noi ore 20,30 – Via don Oliboni, S. Pietro in Cariano. Maggiori informazioni al 340 4915732

IL NOSTRO MOTTO


Ama il creatore, ama la terra.
Lavora gratuitamente, conta su quello che hai e sii povero
Ama qualcuno che non se lo merita

Non ti fidare del governo, di nessun governo
Ed abbraccia gli esseri umani
Nel tuo rapporto con ciascuno di loro
Riponi la tua speranza politica

votiamo contro i killer delle api

 http://publiceye.ch/en/voting/ 
Vota e fai votare per la nomination ai bee-killer! a cura di Luca Colombo, segretario FIRAB
Il Public Eye Award, potente ‘anti-premio’ assegnato in (de)merito alle responsabilità delle multinazionali (l’intraducibile corporate accountability), quest’anno può essere assegnato ai produttori di pesticidi killer delle api. Le nomination sono aperte dal 26 novembre fino alla fine di gennaio 2014 e il voto online dei cittadini dovrà tributare il vincitore. Degno di sdegno. 45 organizzazioni di apicoltori, agricoltori, ambientaliste e di ricerca, tra cui AIAB e la Fondazione Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica e Biodinamica (FIRAB), hanno candidato al premio Syngenta, BASF e Bayer quali principali bee-killer (killer delle api),

E' nato il nuovo facebook di TERRA VIVA.

metti il tuo "MI PIACE" e riceverai le nostre news superaggiornate


https://www.facebook.com/pages/TERRA-VIVA-Verona/734936393200390

La Valle che vorrei II- Venerdì 6 Dicembre, S.Pietro in Cariano (VR)


INTERVERRANNO

Don Albino Bizzotto fondatore associazione “Beati i Costruttori di Pace”
Veneto, grandi opere e possibilità d’inversione di marcia.
Roberto Burdese presidente Slow Food
voglia di contadini, pastori, casari, artigiani, ristoratori, albergatori, forestali, agronomi, viticoltori
Maurizio Pallante fondatore e presidente del “Movimento per la Decrescita Felice”
decrescita edilizia agricoltura e mobilità
Averardo Amadio presidente onorario WWF Veneto
stato dell’arte in Valpolicella
A SEGUIRE
Momento partecipato di lettura delle TUE domande, proposte, idee.

VIDEO: LA FINANZA ETICA PUÒ SALVARE LA NOSTRA ECONOMIA? Capire la crisi,bilanci di giustizia,economia del bene comune.

MANIFESTAZIONE 30 NOVEMBRE - beati i costruttori di pace

Riceviamo e pubblichiamo
MANIFESTAZIONE 30 NOVEMBRE
Sabato 30 novembre ore 14 - stazione FS di Santa Lucia
NO GRANDI OPERE – NO CONSUMO DI SUOLO
PER LA DEMOCRAZIA E I BENI COMUNI
PER IL DIRITTO DI RESPIRARE, LAVORARE, VIVERE IN VENETO
Giornata di mobilitazione regionale in difesa della qualità della vita
manifestazione regionale a Venezia
PER SAPERNE DI PIU' CLICCA QUI
Promosso da Beati i Costruttori di Pace










Trashed - Verso Rifiuti Zero


Trashed - In streaming su MYmovieslive

Riceviamo e pubblichiamo
MYmovies.it in riferimento alla proiezione streaming gratuita di "Trashed - Verso Rifiuti Zero" un allarmato documentario sullo stato di salute del pianeta, prodotto ed interpretato dal premio Oscar Jeremy Irons e uscito nelle sale italiane lo scorso Giugno. Il film ha avuto grande successo ma vista la tematica sempre attuale vogliamo continuare a promuoverlo per sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni. Per fare questo lunedì sera alle ore 21:30 trasmetteremo sulla piattaforma MYMOVIESLIVE! il film in streaming ad accesso gratuito per 300 utenti. Per assicurarsi la visione è importante prenotare subito il posto qui:
http://www.mymovies.it/film/2012/trashed/live/

VIDEO: Cosmetici e detergenti: cosa acquistare senza rovinare sé stessi e l'ambiente

VALUTAZIONE DEI DATI STATISTICI PROVENIENTI DAI REGISTRI TUMORI RELATIVI AL VENETO E PROVINCE DI VERONA E TREVISO

VALUTAZIONE DEI DATI STATISTICI PROVENIENTI DAI REGISTRI TUMORI RELATIVI AL VENETO E PROVINCE DI VERONA E TREVISO : premessa per una riflessione comune sull’uso dei pesticidi in agricoltura

METODOLOGIA

Si è voluto valutare con questo lavoro se esistano dei picchi nell’incidenza di alcuni tumori nelle zone note per un uso ubiquitario e intensivo di pesticidi in agricoltura , in particolare per la viticoltura Sono stati analizzati:
-i dati riportati in letteratura : –“Estimates of cancer burden in Veneto” Tognazzo et al Tumori , maggio-giugno 2013

Francia, petizione contro i pesticidi: “Cancerogeni, il governo li proibisca”

Nell'appello di Monpellier, ricercatori, Ong e politici bipartisan, chiedono all'esecutivo e alle autorità pubbliche di ridurne drasticamente l'utilizzo. Le sostanze chimiche, presenti nel 90% dei corsi d'acqua francesi, sono responsabili anche dell'aumento della morte delle api

leggi tutto

RRR: esperienza di viticoltura sostenibile in Valpolicella

Convegno organizzato da
CONSORZIO PER LA TUTELA DEI VINI VALPOICELLA

Auditorium Banco Popolare
Viale delle Nazioni, 4 ZAI-Verona
Giovedì 21 novembre 2013 - ore 17,30

Moderatore: Clementina Palese – Giornalista de L’Informatore Agrario

PROGRAMMA

VIDEO: Perchè ogni due anni devo cambiare il mio pC? Software libero e recupero vecchi computer .

VAJONT SENZA FINE

Verona, S. Maria in Chiavica, 8 novembre 2013 - Nell'ambito di DIGIUNO PER IL TERRITORIO (iniziativa di don Albino Bizzotto per salvaguardare i terreni agricoli da inutili e dannose cementificazioni) rievocazione della tragedia del Vajont di cui ricorre il cinquantesimo. Spettacolazione del libro a fumetti "Vajont" di Niccolini-Boscoli con letture a cura di Carlotta Francescon e Pietro Fraccaroli, interventi musicali di Giorgio Corso con il didjeridu e interventi degli attori di MURMUREteatro.

Biologico ...o certificato? Tutt'e due, se possibile, grazie...

 Riceviamo e pubblichiamo

Dalla Certificazione di processo a quella di prodotto, in assenza di residui chimici, ogm, radioattività e xenobiotici in generale
di Giuseppe Altieri
------------------
Abbiamo recentemente assistito a una contestazione sulla marmellata di mirtilli della Rigoni di Asiago, per presenza di livelli di Cesio in Giappone, paese con limiti 10 volte ridotti di tolleranza radioattiva negli aimenti.
Ma tutti i prodotti alimentari possono essere contaminati da radiazioni, che siano biologici o non biologici.
E' chiaro che i prodotti biologici dovrebbero essere senza pesticidi o altri inquinantii... radioattività inclusa.
L'attacco a Rigoni sa tanto di sabotaggio verso una ditta molto seria che lavora solo con prodotti biologici da anni, ad esempio il miele il cui produttore è scrupolosissimo nel portare gli alveari in montagne boschi e aziende biologiche..

VIDEO: Vaccini e alimentazione dei bambini - come orientarientarsi

BOSCO DIVINO 2013 San Giorgio Ingannapoltron (Valpolicella ­ Verona)

BOSCO DIVINO 2013 San Giorgio Ingannapoltron (Valpolicella ­ Verona)
Esposizione di arte contemporanea sulla Divina Commedia
INAUGURAZIONE:
Domenica 20 Ottobre dalle ore 11:00 al Tramonto
CHIUSURA: Sabato 26 Ottobreore 16:00 ­ 18:00

NUOVI STILI DI VITA 3: LA SFIDA DEL BIOLOGICO


Terra Viva, associazione del territorio della Valpolicella, ripropone il proprio impegno a diffondere la conoscenza del viver bene in sintonia con l'ambiente organizzando sei conferenze a cadenza settimanale (mercoledì sera),durante le quali saranno affrontati i seguenti temi: salute dei bambini, giardinaggio terapeutico, cosmetici sostenibili, finanza etica, software libero, pianificazione intelligente del territorio.

Il filo conduttore dell'evento è fare informazione con uno spirito propositivo rispetto a temi che hanno un impatto sulla quotidianità di ciascuno, ma sui quali ognuno può incidere con le proprie scelte.

“sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo”
 Mahatma Gandhi


Gli incontri si terranno presso la Sala Lonardi in via Beethoven, 16 a San Pietro in Cariano, ore 20,30 con inizio registrazione ore 20,00

Ultima serata, La Valle che vorrei, presso il teatro del circolo Noi in Via Don Oliboni a S.Pietro in Cariano ore 20,30



ANTICA FIERA DEL ROSARIO - 16^ edizione

APPUNTAMENTO A BREONIO (VR) ANTICA FIERA DEL ROSARIO
FIERA DI OTTOBRE - 20 ottobre 2013



Organizzata dalla Pro Loco di Breonio
in collaborazione con Antica Terra Gentile
e col patrocinio del Comune di Fumane.
http://prolocobreonio.beepworld.it/

“TEGNEME LA SOMENSA”

Domenica 20 Ottobre 2013 a Breonio (VR) ALL’ANTICA FIERA DEL ROSARIO
Con inizio ore 10 presso il cortile della scuola elementare
“TEGNEME LA SOMENSA” un’occasione di scambio di semi auto prodotti, marze, bulbi, pasta madre e saperi.




Mais Ogm: il Friuli dice si'. Impossibile bloccare le semine

Il Friuli dice sì agli Ogm. La messa in coltura di varietà di mais iscritte nel catalogo comune europeo è da considerarsi libera. Si tratta di quanto comunicato dalla Regione Friuli Venezia Giulia attraverso una missiva rivolta a Silvano Dalla Libera, agricoltore e vicepresidente di Futuragra, associazione che si batte a favore degli Ogm.
Le parole della Regione non stupiscono, poiché rispecchiano la realtà. Nelle ultime settimane infatti in Friuli la coltivazione di mais Ogm sarebbe proseguita nonostante il preciso divieto stabilito dalla legge italiana rispetto al mais Monsanto Mon810. Le semine dei mesi scorsi avrebbero interessato soprattutto la zona di Pordenone, dove, non a caso, si terrà una due giorni in difesa dell'ecologia e dell'ambiente.
A renderlo noto è Susanna Cenni, deputata del PD che nelle giornate di venerdì 4 e sabato 5 ottobre 2013 sarà proprio a Pordenone. E' necessario, a suo parere, rilanciare la biodiversità e la qualità dei prodotti agricoli, che devono essere liberi da Ogm.leggi tutto su  http://www.greenbiz.it/food/agricoltura/8387-mais-ogm-friuli

task force anti-OGM

Mais OGM illegale in friuli-Greenpeace

Francia, 2012Parkinson da pesticidi: riconosciuta in Francia la malattia professionale

Un po’ di cronaca se a qualcuno è sfuggita, ed alcune riflessioni



Nel 2004 il signor Paul Francois, aprendo il serbatoio di un nebulizzatore fu investito dai vapori di un erbicida, il “Lasso”, prodotto dalla Monsanto. Subito accusò nausea e svenimenti, ed in seguito una serie di
disturbi come balbuzie, vertigini e cefalee, che lo hanno costretto a sospendere il lavoro per quasi un anno.
Nel maggio del 2005, da alcune analisi effettuate, è risultato che Paul Francois aveva in corpo tracce di
monoclorobenzene, un solvente presente nel Lasso, mentre la sostanza principale è l’ Alachlor. Questo
erbicida prodotto dalla regina dell’agrobussiness, è stato usato per la prima volta nel 1960 per eliminare le
piante infestanti nei campi di cereali. E’ stato bandito in Canada e Regno Unito dal 1980, in Europa, grazie
ad una direttiva comunitaria compiacente, è fuori legge solo dal 2007.

CORSO DI CUCINA CASALINGA con la cuoca Loretta Perbellini

Riceviamo e pubblichiamo
“Corso di cucina ideale per chi è alle prime armi, ma anche per chi già bene si destreggia ai fornelli
e desidera allargare le proprie conoscenze.”
15 ottobre: pasta fresca, ravioli, lasagne e pappardelle.
19 novembre: torte salate e quiche con verdure di stagione.
3 dicembre: biscotti, torte e fantasia.
Orario: dalle ore 19,00 alle 22,00 con cena tutti assieme
presso l’Enoteca Vine & Organic Products
Via Roma 4 - 37026 Pescantina (Vr)
costo del corso: € 30,00 a serata
Le iscrizioni devono pervenire entro il 12 ottobre telefonando allo 045 7156669 oppure al 335 1274240.

MAREZZANE NON SI TOCCA ... SI SPOSTA AL COPERTO

riceviamo e pubblichiamo
domenica 6 ottobre ore 18.00 presso il teatro NOI di S.Pietro in Cariano

MAREZZANE NON SI TOCCA (piano B)

Penelope, la perturbazione in arrivo, ci impedisce di festeggiare “Marezzane Non si Tocca” all’aperto sulle colline, ma non ci ferma nel continuare a tessere la nostra rete di relazioni.
Abbiamo pensato di recuperare la seconda parte della giornata.
Quindi domenica 6 ottobre alle ore 18,00 presso il teatro del circolo Noi di San Pietro in Cariano via don Oliboni:“Dal digiuno contro il consumo del territorio un’occasione per il futuro” saranno presenti Luca Martinelli giornalista di Altreconomia (http://www.altreconomia.it/site/) e don Albino Bizzotto, fondatore dei Beati Costruttori di Pace, che con il suo digiuno ha dato avvio ad una forte presa di coscienza contro il consumo del territorio e contro le grandi opere del Veneto (oltre 90 persone veronesi stanno a staffetta proseguendo tale iniziativa digiunoterritorio.blogspot.it).

Il Metodo Biodinamico

http://www.filosofia-del-cibo.com/1/agricoltura_biodinamica_467724.html

La Coltivazione biodinamica è frutto di una filosofia vita che vede la necessità di rispettare l'ambiente e l'uomo; osservando la Terra ed il Cosmo si giunge a poter creare unità agricole in cui l'interazione di saperi, il rispetto e la passione per il lavoro svolto offrano prodotti altamente vitali. La Biodinamica nasce con l'intento di aiutare la natura ad ottenere una terra fertile al massimo del suo potenziale in modo che i suoi frutti siano ricchi di vita, adatti a nutrire l'uomo e a donargli benessere, salute e rimedi efficaci ai suoi malanni.

Il biodistretto che ha sconfitto l'inceneritore

È successo a Greve in Chianti, dove decine di produttori del consorzio Chianti Classico si sono convertiti al biologico e hanno cambiato la storia di questo splendido territorio - Giuliano Marrucci

La chiamano la conca d'oro. È la splendida vallata che parte dal piccolo borgo di Panzano in Chianti (frazione del comune di Greve in Chianti, Firenze) e che ospita a perdita d'occhio alcuni tra i vigneti più pregiati del nostro paese.
È qui che è nato il nocciolo duro di questa esperienza che è destinata a cambiare per sempre il mondo della viticoltura del belpaese.

SCIOPERO DELLA FAME DI DON ALBINO BIZZOTTO, A DIGIUNO PER L'EMERGENZA AMBIENTE IN VENETO

Riceviamo e pubblichiamo
Ha riscosso molta attenzione, non solo sui media locali, lo sciopero della fame intrapreso da Don Albino Bizzotto per invitare amministratori ed opinione pubblica in genere a riflettere sulla gestione del territorio in cui viviamo.

Vengono citate alcune opere come ad esempio la Superstrada Pedemontana Veneta, Veneto City, la Valsugana, la Valdastico Nord e la Valdastico Sud, in quanto opere di notevole rilevanza e sulle quali si sono spese e si spenderanno molte parole e polemiche.

Prove sperimentali in frutticoltura e viticoltura biologica

Prove sperimentali in frutticoltura e viticoltura biologica
Giovedì, 29 Agosto 2013 ore 09:00
MATTINO
Programma Viticoltura
Aula Magna Fondazione E. Mach, Via E. Mach 1, San Michele all'Adige (TN)

visita guidata al campo varietale di Viti resistenti

Riceviamo e pubblichiamo
Nell'ambito delle ricerche varietali effettuate da A.Ve.Pro.Bi. in questi anni vi informiamo che venerdì 30 agosto, alle ore 16.30 presso l'az. agr. Casarotti Paolo in Via Caldierino - Caldiero (Vr), abbiamo organizzato una visita guidata al campo varietale di Viti resistenti a peronospora ed oidio, con successiva degustazione di alcuni vini ottenuti con microvinificazioni.

La «peste» dei pesticidi e le conseguenze (gravi) sui bambini

Se le madri sono esposte a queste sostanze tossiche il rischio di autismo per i figli è di 6-7 volte più alto
Pubblicato da il Corriere della sera
L’ISPRA, nel Rapporto Nazionale Pesticidi nelle Acque 2013, rileva che nel 34,4% delle acque superficiali e nel 12,3% di quelle sotterranee i livelli misurati di pesticidi risultano superiori ai limiti delle acque potabili. La pianura padano-veneta, a causa delle sue caratteristiche idrologiche e dell’intenso utilizzo agricolo, è l’area italiana maggiormente contaminata (come si può vedere dalle mappe).

Convegno sulla finanza etica con Pallante

Riceviamo e pubblichiamo
FINANZA SENZA REGOLE O FINANZA ETICA? CRESCITA INFELICE O DECRESCITA FELICE? UNA PROPOSTA CONCRETA PER SUPERARE LA CRISI.
Venerdì 30 agosto 2013 ore 20,45 presso la Sala Polifunzionale di Valgatara (Marano di Valpolicella – VR) ne parliamo con FABIO SALVIATO, fondatore e primo Presidente della Banca Etica, e con MAURIZIO PALLANTE, Presidente del Movimento per la Decrescita Felice.

Festa de la Valsorda - 8 Settembre


Giornata introduttiva all'Agricoltura Organica

7 settembre 2013
Presso Centro per la sperimentazione in vitivinicoltura e Az. Agr. Betteloni San Pietro in Cariano (VR)

L’Agricoltura Organica è una disciplina teorico-pratica che combina pratiche colturali tradizionali con le moderne conoscenze tecnico-scientifiche; il suo obiettivo è individuare con gli agricoltori soluzioni pratiche per la produzione di alimenti sani e di qualità.
Attraverso l'osservazione diretta in campo, l'ottimizzazione della meccanizzazione e la auto-preparazione di composti naturali per la nutrizione del suolo e delle piante, vengono forniti agli agricoltori strumenti pratici per migliorare la qualità dei suoli e la produttività dell'azienda eliminando l'uso di sostanze chimiche e abbassando i costi di produzione.

La giornata sarà tenuta dall'agronomo e ricercatore colombiano Jairo Restrepo Rivera.
Programma del corso

SPORCHE, INANE ED AMARE ACQUE !

SPAVENTOSO SOTTOSUOLO !

Nell’ultimo anno 5 volte, in 15 giorni due allarmi.
Gli abitanti della provincia di Verona hanno a disposizione il loropiù grande bene comune, l’acqua, che
versa in uno stato pietoso.
Segnalo 5 criticità recenti, se qualcuno se le fosse dimenticate.

Gli OGM in Italia



http://www.beppegrillo.it/

"Protetti dalle Alpi e dal Mediterraneo possiamo fare un bando, mantenere il nostro Paese libero dagli OGM e proporre il modello alternativo dell'agricoltura dei popoli, tradizionale, biologica, a partire dal salvataggio della nostra banca dei semi di Bari e che rischia di perdere oltre 100 mila varietà lì presenti e che devono essere riprodotte. Per difendervi dagli OGM comprate prodotti alimentari biologici coltivati in Italia, guardando molto bene l'etichetta con scritto agricoltura Italia e non UE o non UE, perché se sono biologici e coltivati in Italia dovrebbero essere prodotti 100% liberi da OGM." Giuseppe Altieri
di Giuseppe Altieri, agroecologo

ORTO BELLO

8 giugno 2013, sabato • ore 18.30
TERRAVIVA • orto sinergico in permacultura
via Belvedere (all’interno dei campi sportivi di Corrubbio)

appuntamenti nel veronese per condividere esperienze legate al viverbene.

Chi desidera partecipare, oltre a prenotarsi, porta un desinare da condividere.
SOLO SU PRENOTAZIONE 349 8073064

Botrytis day


 

Riceviamo e pubblichiamo


La botritizzazione controlllata come opportunità per la produzione di “vini nobili” da uve passite

GIOVEDI’ 6 GIUGNO 2013 ore 17.00
Presso il Centro per la Sperimentazione in Vitivinicoltura
via Pieve 64 – 37029 San Floriano (VR)

AGGIORNAMENTO PER TECNICI E VITICOLTORI BIOLOGICI


L’Unità Agricoltura Biologica (CTT) organizza una mattinata di aggiornamento per tecnici e viticoltori biologici.

L’ incontro si terrà presso l’AULA MAGNA dell’Istituto Agrario di S.Michele a/A (TN) il giorno 3 giugno 2013 con inizio alle ore 8.45

Terra d’incontri - 25 e 26 maggio 2013


L’evento culturale si presenta alla sua prima edizione suddiviso in due giornate collegate fra loro da un unico tema: “Pratiche agricole sostenibili e forme di socialità fra antichi saperi e nuove tecnologie”. Gli incontri con esperti sono articolati su diverse tematiche e finalizzati alla promozione di buone pratiche agricole, alla valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio, delle risorse economiche e tecnico-scientifiche in particolare del Veneto e della Valpolicella.

Degustazione di vini sperimentali da vitigni resistenti o tolleranti

Giovedì 16 maggio h 17-20
La sostenibilità nel settore vitivinicolo: varietà di vite resistenti o tolleranti tra realtà e prospettive. Degustazione guidata di vini sperimentali 2012
dott. Emanuele Tosi - Centro sperimentale per la Viticoltura di S.Floriano
Presso Cantina di Negrar (via Cà Salgari, 2 - Negrar)

La degustazione è aperta a tutti i soci Terra Viva. La tessera si può fare in loco (25€).

E' necessaria la prenotazione al 3493747996 (Vittorio) oopure via mail gruppoterraviva@gmail.com .

Pesticidi agiscono sulla memoria delle api

 
Le api stanno sparendo dal pianeta, ormai è un dato tristemente accertato dall'osservazione di numerosissimi alveari in diverse località del mondo. Il perché le api stiano sparendo, invece, rimane ancora una questione misteriosa: si tratta di un virus? Di un batterio? Di pesticidi? O di un cocktail di diversi elementi che risulta letale per questi operosi insetti?
 
 

NEGRAR ll sindaco annuncia anche un'ordinanza per la costruzione tradizionale delle marogne "Non c'è alcuna colata di cemento in arrivo"

 L'ARENA Venerdì 3 Maggio 2013
Dal Negro risponde a minoranza e ambientalisti: "Sono previsti al massimo 150 mila metri cubi di nuove costnzioni in 5 anni"

Faccia a faccia con tutti..Il sindaco di Negrar Giorgio Dal Negro non si tira indietro e auspica un confronto con cittadini e ambientalisti, parti politiche, viticoltori e loro associazioni di categoria sul consumo di suolo  agricolo e sul prossimo siluppo edilizio nella vallata come da Piano degli Interventi. A minoranza e

Terra Viva punta sulla Valpolicella "Trasformiamola in bio - distretto"

L'ARENA Venerdì 3 Maggio 2013 IL PROGETTO.
Nuove idee per un futuro sempre più verde e turistico Atti seri, concreti e responsabili. Nuove idee per un futuro sempre più verde e turistico della Valpolicella "Tutti d'alro canto devono prendersi le loro responsabilità", annuncia il presidente dell'associaione TerraViva Marcello Vaona. "I sindaci presenti o rappresentati alla tavola rotonda "La Valle che vorrei" prendano atto della grande partecipazione e interesse per trovare delle soluzioni che rendano alla Valpolicella il reale valore territoriale......
leggi l'articolo

MAFIA, CEMENTO E POLITICA

riceviamo e pubblichiamo
VENERDÌ 3 MAGGIO 2013, ORE 21, CENTRO GIOVANILE - LAZISE
MAFIA E CEMENTO
Le speculazioni edilizie devastano l'ambiente, impoveriscono il territorio e rovinano il paesaggio minacciando così anche il futuro del turismo. Ma in molte regioni italiane gli affari del cemento hanno richiamato anche capitali sporchi e interessi mafiosi. Ne parlano:

Corso di Agricoltura Organica e Rigenerativa

Corso di Agricoltura Organica e Rigenerativa
Riceviamo e pubblichiamo
L'iniziativa si svolgerà il 25, 26 e 27 maggio 2013 presso Casa di Tano, Badia Calavena (VR),
Il corso sarà condotto da Jairo Restrepo Rivera agronomo e ricercatore colombiano che da tre
decenni realizza incontri formativi e consulenze in agricoltura organica in America Latina,
Australia e Europa. In Italia ha svolto dal 2010 ad oggi circa 15 corsi di formazione in Lombardia,
Puglia, Lazio e Marche.
Il seminario è aperto a tutti gli operatori dell’agricoltura biologica e convenzionale quali
agricoltori, tecnici, docenti, studenti e sarà articolato in sessioni teoriche in aula e pratiche in
campo.

locandina1
locandina2

Prossime iniziative in campo

Alcune comunicazioni ed iniziative dell'associazione Terra Viva

1)Sabato prossimo 4 Maggio 2013 alle 17,00 (se non piove – sic) ci sarà una applicazione pratica di Microorganismi Trichoderma Viride e Harzianum e Clonostachys Rosea (endofita) unitamente a melassa di canna da zucchero sulle viti (contro il mal dell’esca) e sul trinciato a terra (per aumentarne la dissoluzione) da Vittorio Betteloni assistito dalla D.ssa Anna Strohmenger, in Via Betteloni, 7 a Corrubbio di Negarine.
Chi è interessato è pregato di prenotarsi da Claudio (338 4269122) o Vittorio (349 3747996),

2)Quanto prima vi comunicheremo la data di un incontro per condividere l’esperienza di Microorganismi in un nuovo impianto di vigneto.

3)La lezione conclusiva del corso di Viticoltura Biologica IV con degustazione di vini sperimentali da vitigni resistenti, non si terrà il 10 Maggio ma verrà spostata a data da destinarsi. Comunicheremo a breve la nuova data. Ci scusiamo per il disagio.

Questi tre incontri sono riservati ai soci della nostra Associazione (costo 25 euro, si può fare agli incontri).

Alternative al rame in viticoltura biologica - millevigne

Le regole per la produzione biologica vietano di utilizzare molecole di sintesi chimica. Per la viticoltura questo ha significato finora un ricorso molto ampio a due sostanze minerali: sali di rame contro la peronospora e lo zolfo contro l'oidio.

leggi l'articolo

SOLEINRETE - GRUPPI D'ACQUISTO PER L'AUTONOMIA ENERGETICA

riceviamo e pubblichiamo
GIOVEDì 18 APRILE ORE 20:45
PRESSO LA BIBLIOTECA DI SANT'AMBROGIO DI VALPOLICELLA
La serata informativa “Gruppi d'acquisto per l'autonomia energetica- Il percorso dalle energie fossili alle rinnovabili attraverso l'acquisto consapevole”, organizzata Comune di Sant'ambrogio di Valpolicella e da EnergoClub Onlus, nell'ambito del progetto Soleinrete.

Convocazione assemblea ordinaria dei soci

Il giorno 28 Aprile 2013 è convocata
l'assemblea ordinaria dei soci dell'associazione Terra Viva Verona
-alle ore 17.00 in prima convocazione
-alle ore 18.00 in seconda convocazione

presso la sala consigliare della Valpolicella Benaco Banca in loc. Rugolin a Valgatara, 37020 Marano di Valpolicella (VR).

Ali-menti

Venerdì 19 Aprile 2013 Ambiente e salute attorno a noi
Sala Africa, Museo Africano Fondazione Nigrizia Vicolo Pozzo 1 - 37129 Verona (sopra piazza Isolo)

A Sandro Campagnola

Sandro è stato un socio fondatore di Terra Viva.
E' stato ispiratore di tante idee
Niente passava inosservato al suo sguardo
Ogni sua uscita metteva in riga una cosa
Le sue analisi erano puntuali, precise, complete
Le sue vedute erano più in là delle nostre
"nel nostro cuore nessuna croce manca,
è il nostro cuore il paese più straziato"
Ci accompagnerà e ci guiderà sempre il suo spirito
Ma ci mancherà molto.
L'amore per la bellezza e per la sua terra
sono stati il suo regalo, che custodiremo caro.

L'associazione Terra Viva partecipa commossa al dolore della famiglia.

Acque italiane contaminate da 166 diversi tipi di pesticidi secondo Ispra

Riceviamo e pubblichiamo

http://it.notizie.yahoo.com/acque-italiane-contaminate-da-166-diversi-tipi-di-102924636.html

Solo vino e turismo possono salvare il marchio Valpolicella

L'ARENA Martedì 2 Aprile 2013

SAN PIETRO IN CARIANO. Al dibattito promossa daTerra Viva rilanciata la polemica contro progetti edilizi e industriali

leggi l'articolo

Corso di Agricoltura Organica e Rigenerativa

Riceviamo e pubblichiamo
L'iniziativa si svolgerà il 25, 26 e 27 maggio 2013 presso Casa di Tano, Badia Calavena (VR),

Il corso sarà condotto da Jairo Restrepo Rivera agronomo e ricercatore colombiano che da tre
decenni realizza incontri formativi e consulenze in agricoltura organica in America Latina,
Australia e Europa. In Italia ha svolto dal 2010 ad oggi circa 15 corsi di formazione in Lombardia,
Puglia, Lazio e Marche.

La vigna che verrà?

Riceviamo e pubblichiamo
Vitigni resistenti: attualità e prospettive
Fiera di Verona, Padiglione 5 - Stand G7
Mercoledì 10 aprile ore 10,00
locandina

Decalogo Agricoltura Sostenibile


Gli attributi dei sistemi agricoli sostenibili

Un articolo pubblicato sull'International Journal of Agricultural Sustainability evidenzia dieci prerogative dei sistemi agricoli sostenibili. Si tratta di un’esigenza, più che di una possibilità, come ben evidenziato nell’abstract di seguito tradotto:

Sabato in cantina

Riceviamo e pubblichiamo
Per chi fosse interessato, Sabato 23 Marzo alle ore 17.00 la Cantina Valpolicella Negrar ha organizzato una visita e degustazione con la presentazione del nuovo prodotto: Valpolicella Biologico 2012.
Per partecipare è necessario prenotarsi

locandina

Il vino biologico e gli “altri"

Riceviamo e pubblichiamo
Convegno
Norme tecniche, mercato e comunicazione trasparente al consumatore
Lunedì 08 aprile 2013 ore 15.00
Vinitaly - 47° Salone Internazionale del vino e dei distillati
Centro Congressi Arena - Sala Puccini

SEMINFESTA

 Riceviamo e pubblichiamo

Domenica 7 Aprile 2013
Libero scambio, baratto, dono di sementi contadine. Riprendiamoci i nostri semi!

TENDENZE: CURARSI E STARE BENE CON I “SEMPLICI”

Riceviamo e pubblichiamo

Vita in Campagna - La fiera
Montichiari (BS) 22-23-24 Marzo 2013

Venerdì 22 marzo, alle 14,30, Alessandro Formenti, uno dei maggiori specialisti in Italia di fitoterapia clinica, illustra come mantenere salute e forma con piante medicinali, alimenti e rimedi naturali - In primo piano alla Fiera di Vita in Campagna le ricette di salute e bellezza nella nuova edizione del bestseller “La medicina dei semplici”.

maggiori dettagli

Si fa lezione di viticoltura biologica

L'Arena Clic
venerdì 15 marzo 2013 – PROVINCIA – Pagina 38
SAN PIETRO IN CARIANO. 
Oggi all´istituto «Bentegodi» di San Floriano si fa lezione di viticoltura biologica
 
Oggi comincia il corso di viticoltura bio, organizzato dall´associazione Terra Viva in collaborazione con l´associazione Veneta produttori biologici.

CORSO DI VITICOLTURA BIOLOGICA DI IV LIVELLO


locandina

Le lezioni si terranno presso
Istituto Stefani Bentegodi
via O. Speri S.Floriano di S.Pietro in Cariano Verona
X info
Erica Preosto 348 9141981
Matteo Trentin 328 2921941
confusionesessuale@gmail.com

venerdì 15 marzo h 17-20
dott. Egon Giovannini - dott. Renzo Caobelli
Introduzione alla viticoltura biologica,
aggiornamenti legislativi per paesi extra UE.



Quel che è brutto si merita il premio «NoBel»

L'Arena giovedì 07 marzo 2013 – PROVINCIA – Pagina 26
VALPOLICELLA. Il 17 marzo si conclude il concorso che vuole sottolineare i danni al paesaggio, alla cultura e alla salute

L´idea delle associazioni ambientaliste parte dalla città ma coinvolge l´intera provincia
C´è qualcosa che si ritiene particolarmente brutto, che offende il paesaggio, la cultura o il sociale? C´è qualcosa che può essere dannoso per la salute? Oppure qualcuno che si ritiene responsabile di un danno contro l´ambiente? Ora chiunque può fare la sua «nomination» e attribuire un premio NoBel, cioè un premio alla bruttezza, al non bello appunto. Basta fotografare, raccontare o denunciare quelli che si ritengono attacchi alla bellezza, al territorio, alla salute, e partecipare il 17 marzo alle premiazioni.

I pionieri del bio compiono 35 anni di vita nel verde

L'Arena venerdì 08 marzo 2013 – PROVINCIA – Pagina 28
SANT´AMBROGIO DI VALPOLICELLA. La cooperativa 8 Marzo

Oggi riapre la Ca´ Verde centro di ritrovo per tutti Qui si produce e si vende da sempre genuino
Fondata nel 1978, la cooperativa agricola 8 Marzo festeggia nel 2013 i suoi primi 35 anni. Inizia l´anno riaprendo nel giorno della Festa della donna sotto la cui buona stella è nata, il centro Ca´ Verde, sulla collina della Grola. Inaugurato nel 1985, oggi è rivendita di prodotti, ristorante e agriturismo, realizzato in una vecchia corte, comperata grazie a un finanziamento della Mag di Verona.

Catania ai sindaci della Valpolicella: "Stop al Cemento"

leggi tutto

«In campagna troppi pesticidi Utilizzarne meno e meglio»

L'Arena domenica 10 marzo 2013 – CRONACA – Pagina 19
CIBI E SALUTE. L´associazione medici per l´ambiente fa il punto sui fitofarmaci e sollecita più informazioni ai cittadini
Il farmacologo Velo: «Servono i 600 prodotti oggi in commercio o è solo business? Migliorare gli studi clinici sugli effetti tossici»

CORSO DI VITICOLTURA BIOLOGICA DI IV LIVELLO


locandina

Le lezioni si terranno presso
Istituto Stefani Bentegodi
via O. Speri S.Floriano di S.Pietro in Cariano Verona
X info
Erica Preosto 348 9141981
Matteo Trentin 328 2921941
confusionesessuale@gmail.com

venerdì 15 marzo h 17-20
dott. Egon Giovannini - dott. Renzo Caobelli
Introduzione alla viticoltura biologica,
aggiornamenti legislativi per paesi extra UE.


da Verona alla Valpolicella – 17 marzo ’13 NoBel’13 Awards


nobelo

Riceviamo e pubblichiamo
Fermare la quotidiana e progressiva distruzione di interi eco-sistemi e paesaggi diventa un imperativo civile e morale.
L’indignazione dei singoli, l’attività, l’analisi e le proposte di associazioni e comitati chiedono di intrecciarsi in modo sempre più fitto.

Incontro “PESTICIDI E SALUTE”

Riceviamo e pubblichiamo


Comitato Organizzatore:  C. Modonesi, C. Panizza e GP. Velo
Verona, 9 marzo 2013 dalle ore 9.30 alle ore 13.00

Sala Riunioni Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri
Verona, Via Giberti 11
 locandina con programma